MUSICALMENTE INSIEME AD INTERSOS

Immagine

Nel foyer del Teatro Verdi gli spettatori di “Brividi di Musical” troveranno un banchetto e i volontari di INTERSOS, una delle prime ONG italiane, attiva in Africa e in tutti continenti nei principali contesti di crisi umanitaria. Da alcuni anni Musicalmente è partner locale di INTERSOS: abbiamo iniziato nel 2011 animando un laboratorio di musical nella baraccopoli di Kayole (Nairobi) e abbiamo proseguito facendo promozione sul territorio genovese, in occasione di iniziative pubbliche e nei nostri spettacoli.

Quest’anno proponiamo di fermare l’attenzione su quanto sta accadendo nella Repubblica Centrafricana: da alcuni mesi è in atto una guerra interna che rimbalza poco sui nostri mezzi di comunicazione, pur colpendo 2 milioni e mezzo di persone. Le conseguenze sono le stesse che si avverano in ogni contesto di guerra (senza mai sconsigliare i belligeranti dal trattenersi): migliaia di profughi, aumento del rischio di mortalità per i soggetti deboli, bambini e anziani in primo luogo, fame malattie che si acutizzano in una situazione sociale già precaria in partenza.

In particolare INTERSOS, intervenuta già dai primi giorni con elementi di prima necessità, sta perseguendo l’obiettivo di acquistare due cliniche mobili, con cui raggiungere almeno 85.000 persone che necessitano di medicine e cure nella zona della capitale, Banguì, e nei dintorni. Per raggiungere lo scopo, servono 8.000 euro.

SE VUOI, PARTECIPA ANCHE TU

Ti chiediamo di unirti a Musicalmente e ad INTERSOS anche con un piccolo contributo.
E’ una occasione per aiutare. Diretta, utile, efficace,
Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...